Agricoltura Biologica Storani

Vendita diretta di frutta, verdura e prodotti bio


Lascia un commento

Gli gnocchi di nonna Ivana

Ecco la ricetta degli gnocchi fatti con le nostre patate e conditi con il sugo dei nostri pomodori!

Le nostre patate rosse sono particolarmente indicate per la preparazione degli gnocchi.

Enjoy!

20140831_125254[1]

Ingredienti per 4 persone:

1 Kg di patate biologiche (le nostre ovviamente)

1 uovo

500 gr di farina

sale q.b.

 

Preparazione:

La prima cosa da fare è preparare le patate: lavatele e, senza sbucciarle, mettetele in una pentola con dell’acqua salata e lasciatele bollire. Ancora calde, sbucciatele e schiacciatele.

20140831_092418[1]

20140831_094600[1]

Mettetele poi su un piano di lavoro e aggiungete un pizzico di sale, la farina e impastate il tutto fino ad ottenere un composto compatto ma allo stesso tempo soffice. A questo punto aggiungete un uovo e continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto senza grumi e compatto.

20140831_122551[1]

 

Dopo di che, dividete l’impasto in tanti filoni dello spessore di 2-3 centimetri e iniziate a tagliare i vostri gnocchi riponendoli su una superficie o un vassoio infarinato.

20140831_122943[1]

 

20140831_123314[1]

A questo punto gli gnocchi sono pronti per essere cotti e mangiati! Noi ci abbiamo messo il sugo del nostro pomodoro ma posso essere conditi in mille modi diversi!

Buon appetito!

 

 


2 commenti

Biscotti ripieni alla marmellata

Ecco una ricettina facile e veloce  per fare dei biscottini ripieni di marmellata fatta in casa.

In questo caso ho usato due tipi di marmellata: di mele cotogne e di pesche.

La frutta per le marmellate è, ovviamente, bio e proveniente dalla nostra campagna!

20140823_162334

 

Biscotti alla marmellata

Questi biscottini sono a base di pasta frolla, la stessa che si usa per fare la crostata.

 

Per la pasta frolla:

1 uovo intero

1 tuorlo

100 gr di burro

100 gr di zucchero

300 gr di farina

1/2 cucchiaino di lievito per dolci

buccia di un limone grattugiata

 

Per fare la pasta frolla bisogna unire lo zucchero e il burro fino ad ottenere un composto cremoso. Aggiungere poi le uova, la buccia di limone grattugiata, la farina e, in ultimo, il lievito per dolce.

Quando avete ottenuto una pasta morbida e liscia lasciatela riposare in frigo per almeno 30 minuti (meglio se la si lascia 2/3 ore).

A questo punto potete iniziare a fare i vostri biscotti.

Tipi diversi di biscotti faranno certo un figurone, vi consiglio, dunque, di farne alcuni con la pasta frolla al cacao (basta aggiungere agli ingredienti del cacao in polvere).

Ecco 2 modi per farcirli:

1) Fate delle piccole palline con la pasta frolla e poi schiacciatele in modo da ottenere un disco di pasta.

Mettete all’interno un cucchiaino di marmellata e piegate il disco di pasta come una mezza luna.

Fate attenzione a chiudere bene la mezza luna in modo che non esca la marmellata.

20140823_151950

 

2) Fate due dischi di pasta, nel primo disco mettete un cucchiaino di marmellata.

20140823_150306

 

Appoggiate sopra il secondo disco e fate pressione intorno alla marmellata in modo da fare unire i due dischi.

20140823_150331

Prendete una formina rotonda oppure un bicchierino e, facendo pressione, tagliate il disco.

20140823_150357

 

Con la stessa pasta potete fare anche dei semplici biscotti rotondi o di  forme diverse.

Ora una spolveratina di zucchero a velo ed ecco il risultato!

20140823_161833

 

Buon appetito!


Lascia un commento

Patate al forno golose

Stanchi delle solite patate al forno? Ecco una variante facile e golosa.

Ingredienti per 4 persone:

4 grosse patate

burro q.b.

pane grattugiato

parmigiano grattugiato

sale

Preparazione:

Lessate le patate ben lavate mantenendo la buccia. Quando saranno cotte (ma non troppo) spellatele e lasciatele un pò freddare.

Tagliate le patate nel senso della lunghezza a fette spesse circa mezzo centimetro.

Imburrate una pirofila da forno ed adagiatevi uno strato di patate a fette, salate e  cospargete di parmigiano. Aggiungete qualche fiocco di burro.

Sovrapponete un altro strato di patate e procedete come prima, questa volta aggiungendo anche un pò di pane grattugiato.

Infornate a 180 gradi fino a quando si sarà formata una bella crosticina dorata (circa 30 minuti).

Buon appetito!


Lascia un commento

I pomodori arrosto

Se c’è una cosa a cui non si puo’ resistere sono i pomodori arrosto di stagione. Lo stesso procedimento si puo’ usare anche per i peperoni, le melanzane e le zucchine.

 

Di seguito la ricetta senza le quantità e le persone. Considerate che in una teglia da forno quadrata classica vanno circa 7 pomodori San Marzano medi. Per quante persone possano bastare queste quantità dipende… a casa mia una teglia intera si fa fuori in 2 persone!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ingredienti:

Pomodori maturi

Molliche di pane

Prezzemolo

Aglio

Olio

Sale

 

Procedimento:

Lavate, tagliate a metà i pomodori e togliete i semi. Vanno bene sia quelli di forma allungata (San Marzano) o rotonda purché siano belli maturi.

A parte preparate le molliche di pane a cui va aggiunto il prezzemolo e l’aglio tritati, l’olio e il sale. La quantità degli ingredienti è soggettiva: io adoro l’aglio quindi ne metto anche due o tre spicchi per una teglia di pomodori ma ognuno puo’ regolare la quantità a seconda del gusto personale.

Prendete una teglia da forno e , dopo averla foderata con la carta da forno, sistemare i pomodori tagliati a metà con la parte tagliata verso l’alto.

Riempite i pomodori con il composto di mollica di pane, prezzemolo, aglio, olio e sale. Più mollica mettete più saranno buoni.

Infornate a 180° per circa un ora.

 

Buon appetito!


Lascia un commento

Melanzane al forno

In questa stagione ci sono tante verdure di stagione colorate e saporite.

Tra queste ci sono le melanzane, ecco una ricetta facile e veloce!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

Melanzane al forno

Ingredieni per 4/6 persone:

3 melanzane

3 pomodori maturi

Parmigiano grattugiato e/ pecorino romano q.b.

1 mozzarella

1 mazzetto di basilico

Olio

Sale

Pepe

 

Procedimento:

Lavate e tagliate le melanzane a rondelle e grigliarle per circa circa 5 minuti in una padella antiaderente preriscaldata o sulle bistecchiera,salatele e irroratele con un filo d’olio di oliva.

Lavate i pomodori e tagliateli a pezzettoni. Metteteli in una pentola con un filo d’olio e fate cuocere per circa 10 minuti fino a che i pomodori non saranno morbidi.

Mettere le melanzane a strati in una pirofila da forno e alternate gli strati con il pomodoro, il parmigiano o pecorino, la mozzarella a pezzettini e qualche foglia di basilico.

Sopra l’ultimo strato mettete parmigiano in abbondanza.

Informate per circa 30minuti a 180 gradi.

Servire calde o tiepide.

Buon appetito!|