Agricoltura Biologica Storani

Vendita diretta di frutta, verdura e prodotti bio


Lascia un commento

Frittata con i cipollotti freschi

Ecco una ricettina primaverile semplice e veloce!

Ovviamente anche le uova provengono dalle nostre gallinelle!

frittata-ai-cipollotti-freschi-640x480

Ingredienti:
(per 4 persone)

– 8 uova
– 8 / 10 cipollotti
– 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
– olio extra vergine d’oliva
– sale e pepe
Procedimento:
Pulite i cipollotti: togliete le radichette e la prima foglia, più dura. Tagliateli a rondelle sottili.
Mettere un po’ di olio in una padella e aggiungere i cipollotti.
Regolate di sale e pepe.
Mescolate e cuocete qualche minuto, finché sono appassiti (devono diventare morbidi e trasparenti. Se sembra che
attacchino, unite pochissima acqua).
Sgusciate le uova in una ciotola, insaporite con sale, pepe e il parmigiano grattugiato e mescolate il tutto.
Aggiungete le uova nella padella con i cipollotti e lasciate rapprendere il composto a fuoco moderato.
Girate la frittata a metà cottura e servitela ben calda.
Buon appettito!

 


Lascia un commento

Vellutata di patate e zucca

Una ricetta autunnale…

VELLUTATA DI PATATE E ZUCCA

20141010_213420

Ingredienti (per 4 persone):

Patate rosse bio 200 gr

Zucca mantovana 600 gr

Latte 3/4 bicchieri (o brodo vegetale)

1 cipolla gialla bio

Burro (opzionale)

Olio

Zenzero

Sale

Pepe

Maggiorana/Timo

20141010_200505

Procedimento:

Dopo avere tolto la buccia e i semi, tagliate la polpa di zucca a pezzetti, sbucciate le patate e tagliatele a quadratini.

Pulite la cipolla, tritatela  e mettetela  a soffriggere in una pentola con il burro o l’ olio d’oliva e con un pezzetto di zenzero.

Aggiungete i pezzetti di polpa di zucca e le patate, e mescolando, lasciatele ammorbidire. Aggiungete a poco a poco, quando serve, il brodo vegetale (o il latte).

Lasciate cuocere tutto per circa 25-30 minuti a fuoco medio.

Trascorso il tempo necessario passate la crema al frullatore (o minipimer) fino ad ottenere la consistenza desiderata; aggiustate di sale.

 

Ricordatevi di togliere lo zenzero prima di servirla!

Potete servire la vellutata con un filo di olio extravergine, crostini di pane e qualche foglia maggiorana o timo

Buon appetito!