Agricoltura Biologica Storani

Vendita diretta di frutta, verdura e prodotti bio


Lascia un commento

Vellutata di patate e zucca

Una ricetta autunnale…

VELLUTATA DI PATATE E ZUCCA

20141010_213420

Ingredienti (per 4 persone):

Patate rosse bio 200 gr

Zucca mantovana 600 gr

Latte 3/4 bicchieri (o brodo vegetale)

1 cipolla gialla bio

Burro (opzionale)

Olio

Zenzero

Sale

Pepe

Maggiorana/Timo

20141010_200505

Procedimento:

Dopo avere tolto la buccia e i semi, tagliate la polpa di zucca a pezzetti, sbucciate le patate e tagliatele a quadratini.

Pulite la cipolla, tritatela  e mettetela  a soffriggere in una pentola con il burro o l’ olio d’oliva e con un pezzetto di zenzero.

Aggiungete i pezzetti di polpa di zucca e le patate, e mescolando, lasciatele ammorbidire. Aggiungete a poco a poco, quando serve, il brodo vegetale (o il latte).

Lasciate cuocere tutto per circa 25-30 minuti a fuoco medio.

Trascorso il tempo necessario passate la crema al frullatore (o minipimer) fino ad ottenere la consistenza desiderata; aggiustate di sale.

 

Ricordatevi di togliere lo zenzero prima di servirla!

Potete servire la vellutata con un filo di olio extravergine, crostini di pane e qualche foglia maggiorana o timo

Buon appetito!

 


Lascia un commento

Gli gnocchi di nonna Ivana

Ecco la ricetta degli gnocchi fatti con le nostre patate e conditi con il sugo dei nostri pomodori!

Le nostre patate rosse sono particolarmente indicate per la preparazione degli gnocchi.

Enjoy!

20140831_125254[1]

Ingredienti per 4 persone:

1 Kg di patate biologiche (le nostre ovviamente)

1 uovo

500 gr di farina

sale q.b.

 

Preparazione:

La prima cosa da fare è preparare le patate: lavatele e, senza sbucciarle, mettetele in una pentola con dell’acqua salata e lasciatele bollire. Ancora calde, sbucciatele e schiacciatele.

20140831_092418[1]

20140831_094600[1]

Mettetele poi su un piano di lavoro e aggiungete un pizzico di sale, la farina e impastate il tutto fino ad ottenere un composto compatto ma allo stesso tempo soffice. A questo punto aggiungete un uovo e continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto senza grumi e compatto.

20140831_122551[1]

 

Dopo di che, dividete l’impasto in tanti filoni dello spessore di 2-3 centimetri e iniziate a tagliare i vostri gnocchi riponendoli su una superficie o un vassoio infarinato.

20140831_122943[1]

 

20140831_123314[1]

A questo punto gli gnocchi sono pronti per essere cotti e mangiati! Noi ci abbiamo messo il sugo del nostro pomodoro ma posso essere conditi in mille modi diversi!

Buon appetito!